Panta Rei

casetta.jpg

Nel 2011 ho aperto il mio blog quando di alimentazione vegetale si parlava ancora poco, pochissimo. I blog dedicati erano pochi ed era bello poter contribuire alla diffusione di una cultura nonviolenta. Poi i blog sono aumentati esponenzialmente, alcuni sono bellissimi, altri meno, ma il bello della rete è poter scegliere chi seguire. Mi sento molto serenamente di poter chiudere questo capitolo della mia vita che negli ultimi mesi ho lasciato in sospeso in attesa di capire cosa volessi fare. Non sento il bisogno di condividere ogni mio pasto, e di ricette è pieno il mondo. Non sento il bisogno di essere al centro dell’attenzione. Non sento il bisogno di scrivere altri libri, a meno che non trovi un progetto in cui credere a 360 gradi. Non sento il bisogno di fare continuamente foto. Non ho voglia di subire processi alle intenzioni ogni volta che la polizia veg o l’annoiato di turno si annoiano. Non ho bisogno dei like e dei followers per sapere che esisto e valgo. Ho solo voglia di godere della mia vita, di cercare di rendere il mio angolino di Terra un posto più bello e fiorito a beneficio di tutti. Ho voglia di vedere persone in faccia. Ho voglia di chiacchierare di cose futili, non solo di massimi sistemi. Ho voglia di portare con me le belle persone che ho conosciuto in questo viaggio, e di lasciare alle spalle tutto il business che si nasconde ( male ) dietro blog, aziende, give away, falso volontariato, eccetera ( magari un libro su questo sarebbe interessante, ma dubito che troverei un editore! ). Ho voglia di lasciarmi alle spalle anche le persone meno belle che ho incontrato, anche virtualmente: i lamentosi, gli opportunisti, i falsi, gli approfittatori….c’è un bell’elenco.
Voglio fare come le piccole api selvatiche che abitano la casina della foto: uscire di casa, vedere meraviglie, fare la mia parte silenziosamente e poi, alla sera, tornare al mio nido. Questo per me é il senso della vita, ed é offline.

Annunci

38 thoughts on “Panta Rei

  1. Non sono d’accordo.
    Il tuo blog è bellissimo come lo è il tuo messaggio per l’uman.
    Credo che ogni goccia contribuisca a fare l’oceano e lasciare tutto quello che hai costruito sarebbe un peccato.
    Non ti mettere in concorrenza con altri, semplicemente continua a fare quello che hai sempre fatto che è qualcosa di meraviglioso 😘❤️🙌🏻

  2. Mi mancherà tutta la bellezza che comunicavi.. ma quella casina delle api è stupenda, abitarla ancora di più. Buona vita fiorita!

  3. Quel libro che nessun editore pubblicherebbe lo scriverei a quattro mani con te….
    Hai tutta la mia stima.
    Un abbraccio
    Mariarosa Moretti

  4. Ti adoro per queste parole che sembrano mie….e lo sono, ..e’ esattamente cosi anche per me …avevo scelto bene quando ho deciso di seguirti .
    Un abbraccio grande da Reggiolo

  5. Peccato, comunque buona Vita e grazie per avermi aiutato nella mia transizione da onnivora a vegetariana 4 anni fa!

  6. Ciao. In pratica, siccome sei stato attaccato da alcuni che non hanno nulla di meglio da fare nella vita, tu rinunci a diffondere la tua visione della cucina? Mi pare una perdita per tutti. Ti invito a ripensarci. Grazie.

    >

  7. Auguri ad una fantastica nuova “ape”,grazie di aver donato tempo e bellezza anche a me😊buon cammino per il futuro😘!Elettra.

  8. Ciao, come ti capisco, mi sta’ succedendo la stessa cosa, ma per ora ho deciso di andare avanti, le persone sono incredibili, si lamentano sempre, e ti fanno scappare la voglia. Io ho portato avanti tanti progetti nei quali credevo e poi ora sono tornata a fare il mio vecchio lavro e il mio angolo naturale, la mia casina delle api la tengo per me quando torno a casa….Mi spiace ma mi sembri serena…e quindi buon volo ❤️

  9. Ciao peccato….leggevo volentieri il tuo blog proprio per la garbata mancanza di assillo. Ti auguro buona fortuna per la nuova via della tua vita

  10. Immaginavo tu fossi speciale. E lo sei. La delicatezza delle tue foto e degli scritti sono traccia del tuo cammino. Dai speranza così che tutto non è portato via, fagocitato dalla necessità di mostrarsi per sapere di esistere. Dai speranza a chi crede che camminare in campagna all’aperto dopo la pioggia ricarichi di energia più di 100 like, che incontrare lo sguardo di qualcuno e generare un sorriso sia un dono inaspettato e prezioso. Grazie di averci ricordato con un tanta serenità e un velo di melanconia che la vita non è online.

  11. Non ti ho mai conosciuto ma ho letto quello che hai messo in rete, condivido la tua scelta anche se mi dispiace ma come dici tu è bello parlare di cose futili e guardare in faccia la gente…buona vita e ti auguro di avere nuovi progetti…chissà forse un giorno le nostre strade si incroceranno.. Lory.

  12. Ciao capretta… che dire. Capisco le tue motivazioni, in cui per tanti aspetti mi rivedo. Non sono mai stata una competitiva nella vita in generale, e quando anni fa entrai nel mondo “dei blog” vegan, vedevo tutto rose e fiori. Poi sono entrata in contatto anche con persone che di etico non avevano proprio nulla. All’inizio ti confesso, ci stavo male. Poi alla fine ho capito che quel microcosmo fa parte di un macrocosmo, di una società che purtroppo sta andando verso l’individualismo spinto purtroppo fine a se stesso. E che spesso la superficialità, la velocità di lettura, per certe persone sono deleterie. Si sentono in diritto di giudicare e dire la loro senza peraltro spesso capire il messaggio che vuoi trasmettere. Da parte mia posso dirti che, se è vero che ora di ricette veg ne è piena la rete, poche sono quelle che sono fatte con amore, coerenza di intenti e vere come lo sono le tue. Per me sei sempre stata fonte di ispirazione. Il tuo libro è in bella mostra in libreria e lo custodisco con cura. Il tuo modo di esprimerti, delicato, non urlato, mi tranquillizzava. Avresti ancora tanto da dire per chi sa ascoltare. Mi dispiace veramente tanto che tu abbia preso questa decisione. Ti abbraccio.

  13. Mi spiace molto x il tuo offline..però sono contenta che abbia trovato la tua strada..e che strada!!😊 potrei anke esserne invidiosa….😁ti auguro un felice futuro

  14. Carissima, quello che dici è tristemente vero. Anch’io sono sempre in bilico se continuare o lasciare. Ho deciso di continuare amatorialmente come amatorialmente è nato il blog. Sì, il passo al .com non l’ho ancora fatto e non so se lo farò. Il blog è un modo per appuntarmi le ricette della mia cucina e di altri. Una testimonianza del mio percorso attraverso il cucinare. Mi dispiace molto non leggerti più, spero che tu lascerai online la tua esperienza. Mancherai. Felice di averti incontrata; ti faccio i miei auguri di buona vita. GRAZIE.

  15. Quanta saggezza nelle tue parole, quanta verità…non sono felice di non leggerti più, ma sono molto orgogliosa di questa tua scelta, ti rappresenta molto!!!
    Grazie per quello che hai fatto finora e spero di poter leggere ancora i tuoi vecchi post e ricette…quelli ce li lasci???
    Un grande abbraccio a presto!!!

  16. Mi mancherai, tanto! Buon volo e condivido tutto ciò che hai scritto!
    Grazie per il tuo blog, sei stata parte del mio cambiamento e scelta vegana. Grazie di cuore.
    Federica

  17. Sei grande e lo sarai sempre,mi spiace non poterti più leggere,ma devi fare ciò che senti…hai dato tanto,grazie.

  18. Grazie per la parte di percorso che hai voluto condividere con noi, se dovessi ripensarci o intraprendere qualche nuovo progetto faccelo sapere… buon tutto!
    Con affetto e stima,
    Giulia e Davide

  19. Beh, è stato bello incontrarti in questa giungla della blogosfera, il tuo è stato uno dei primi blog che ho iniziato a seguire quando ci sono entrata, mi hai insegnato delle cose che continuo a portarmi dietro. E se mi mancherai ho sempre il tuo libro 😀
    Buon proseguimento capretta, e soprattutto grazie.

  20. grazie di tutto quello che hai condiviso con il tuo blog. e come si dice in frances “Bon vent” e tanti auguri a te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...