Pasta integrale con miso e burro di mandorle

IMG_2139

Bentrovati cari lettori, in questa triste giornata in cui l’attentato di Bruxelles ha spazzato via ogni entusiasmo per la primavera. Ci sarebbe molto da dire, ma essendo questo un blog di cucina vegetale mi limito a cercare di offrirvi un po’ di bellezza con qualche foto, e un po’ di pace con un piatto che non causa sofferenza alcuna. Cerchiamo di rimanere fedeli alle nostre idee senza farci affossare dalla violenza, e speriamo di riuscire a resistere alle brutture del mondo per quanto ci è possibile.

IMG_2095

Tempo fa ho postato su instagram la foto di un mio pranzo che prevedeva la pasta con il miso e il  burro di mandorle, e alcuni di voi, fedelissimi e insostituibili lettori, mi hanno chiesto la ricetta. Eccone una versione arricchita con proteine vegetali e verdure varie di stagione. Forse vi sembrerà un piatto semplice, ma credo sia importante offrire qualche spunto non tanto per stupire i lettori con effetti speciali, quanto per cucinare tutti i giorni a casa, perché se è vero che mangiamo veg per salvare gli animali, dare un occhio alla salute non guasta affatto. Questo piatto è semplice, ma gustoso e sano, unisce i carboidrati non raffinati a verdure, grassi buoni e alla giusta dose di proteine. A proposito del perché non eccedere con le proteine, soprattutto animali, e del perché evitare carboidrati raffinati & co. vi suggerisco di guardare questo video in cui il dott. Berrino (che non è il primo ciarlatano di passaggio, ma un oncologo di lunga esperienza) parla della dieta di chi ha sofferto, soffre o potrebbe arrivare a soffrire di patologie tumorali. Insomma, ci riguarda tutti.

Per quanto riguarda gli ingredienti, del miso vi avevo già parlato qui a proposito della celebre zuppa di cui è l’ingrediente principale. Vi ricordo che essendo un alimento fermentato è molto ricco di enzimi ( come lo yogurt, per capirci ) utili alla flora intestinale, ed essendo un alimento vivo non va fatto bollire, pertanto scioglietelo in acqua calda ma non bollente. Il burro di mandorle lo trovate, come il miso, nei negozi di alimentazione naturale. Un vasetto costa tra i 6 e gli 8 euro, ma vi dura tanto ed è un buon investimento. Abbiate l’accortezza di leggere che tra gli ingredienti non ve ne siano altri che mandorle, ricche di calcio buono. Per il resto potete anche scegliere di usare altre verdure. Io ho ridotto l’apporto calorico del soffritto usando pochissimo olio che ho aggiunto ad un po’ di acqua. Provate questo barbatrucco!

Vi lascio alla ricetta, e se avete voglia di condividere qualche consiglio per una sana alimentazione potete lasciarlo nei commenti qui sotto. Buona Pasqua a chi la festeggia e mi raccomando lasciate gli agnelli alle loro madri, che se non sbaglio il cristianesimo parla di amore!

IMG_2081

Ingredienti per 2 persone:

180 g di pasta integrale

2 carote

un porro

un mazzetto di bietole

100 g di ceci lessati

un cucchiaio di miso

un cucchiaio di burro di mandorle

un cucchiaio di olio di semi di girasole

sale

Procedimento: pulite le verdure, affettate bietola e porro, grattugiate le carote. In una pentola antiaderente versate qualche cucchiaio di acqua e l’olio, scaldate e fate soffriggere le verdure a fiamma bassa fino a quando sono ammorbidite, aggiungete i ceci e mescolate. Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta, quando sta per bollire prelevatene mezzo mestolo e scioglietevi il miso e il burro di mandorle, poi aggiungeteli alle verdure e mescolate a fuoco spento. Salate l’acqua a piacere e lessatevi la pasta, poi scolatela e conditela con le verdure. Buon appetito!

IMG_2110 IMG_2121 IMG_2132

Advertisements

3 thoughts on “Pasta integrale con miso e burro di mandorle

  1. non sbagli. eppure come vengono usate e strumentalizzate le religioni, in nome delle quali le peggiori aberrazioni si compiono, contro la vita in tutti i sensi….che male che fa…. si rischia di doversi difendere non pensandoci… annichilendoci…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...