Crostata alla confettura di lamponi e cioccolato

IMG_1923

Cari lettori, bentrovati! Natale è passato, capodanno pure, pesiamo tutti un paio di chili in più, eppure su facebook tra la zuppa di cipolle e questa torta avete votato per avere questa ricetta! Va bene, aspettiamo il 7 gennaio per riesaminare l’apporto calorico! Ho preparato questa torta ieri, 1° gennaio, in occasione della classica cena degli avanzi con gli amici compaesani agresti, e stamattina dopo la colazione questo è quel che rimane, una minuscola fettina. Mentre scrivo, sento qualcuno che sta aprendo il forno, dove l’avevo riposta, quindi suppongo che a questo punto sia finita. L’abbinamento cioccolato lamponi è squisito, me ne sono accorta mangiando una squisita torta preparata da mia sorella per il pranzo di Natale. In più questa crostata ha una base solida e una farcitura cremosa, a cui la confettura di lamponi aggiunge una nota aspra che vi piacerà, garantito, quindi accendete il forno e iniziate a impastare, in fondo…è arrivato il freddo!

Ingredienti:

per la base

250g di farina integrale

100g di zucchero di canna

un cucchiaino di lievito naturale per dolci

2 cucchiai di cacao amaro + 1 per spolverare la teglia

80g di olio evo + 1 cucchiaio per ungere la teglia

100g di latte di soia o altro latte vegetale

un pizzico di sale

per la crema

200g di latte di soia o altro latte vegetale

50g di fecola di patate

50g di zucchero di canna

200g di cioccolato extrafondente

+

confettura di lamponi qb

Procedimento: per preparare la base mescolate tutti gli ingredienti secchi, aggiungete quelli liquidi e impastate bene. Stendete l’impasto in una tortiera da crostata  dal diametro di 20 cm (che avrete precedentemente unto e spolverato di cacao) fino a ricoprire il fondo e create un bordo un po’ alto, circa 2,5 cm.  Mettete in frigorifero e intanto preparate la crema: sciogliete la fecola e lo zucchero nel latte dentro a un tegame dai bordi alti, tritate il cioccolato e aggiungetelo al latte. Mettete tutto su fuoco basso e con una frusta mescolate continuamente fino a quando il cioccolato si sarà sciolto e la crema inizierà ad addensarsi. Non deve diventare troppo densa, la cottura continuerà in forno.  Prendete la base dal frigorifero, ricopritela con uno strato uniforme di marmellata spesso circa mezzo cm, poi versatevi sopra la crema al cioccolato e cuocete a 180° per circa 35 minuti. lasciate raffreddare completamente prima di servire,e buon appetito!

ivfTu2rsTuChCAG4FkzIyhAdrvAXYnzNv1geY8iHiHs

 

Annunci

3 thoughts on “Crostata alla confettura di lamponi e cioccolato

  1. Carissima Capra mi hai letto nel pensiero: è già qualche settimana che, dopo aver assaggiato un budino pistacchi, cioccolato fondente e coulis di lamponi, rimugino sulla preparazione di una torta simile, dove il calore del cioccolato viene accompagnato dal sapore aspino dei lamponi. Questa torta è meravigliosa e vorrei tanto essere stata la ladra che ha rubato l’ultimo pezzettino dal forno ;b

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...