Fagottini di mele e uva

fagottini mela uva

E così è arrivato di nuovo l’autunno, la stagione che si ama o si odia. Io lo amo, a mio avviso presenta innumerevoli vantaggi rispetto all’estate, ad esempio le mele, le zucche, le castagne, l’uva da raccogliere, il vino novello, le copertine sul divano davanti a un film, le tazze ricolme di tisane bollenti, l’aria finalmente respirabile, la polenta fumante, i gatti acciambellati, gli alberi che si colorano, il mio compleanno, devo continuare? Ho festeggiato questo equinozio con la stufa accesa per asciugare la casa dall’umidità, visto che viviamo praticamente in palude e oggi piove anche,  ho raccolto qualche ghianda, delle foglie di quercia, delle piccole pigne per accendere il fuoco, e ho preparato questa ricetta, dei fagottini con mela e uva nera che mi ha regalato Annalisa. Io consiglio, se avete voglia e modo, di servirli tiepidi con della crema calda o con del gelato alla vaniglia. Mi raccomando non dimenticate di aggiungere al ripieno i semi di finocchio, sono un ingrediente fondamentale. Voi come avete festeggiato?

mirti stufa

Ingredienti per 8 fagottini:

per la pasta

200g di farina integrale

40g di olio di semi di girasole deodorato

40g di zucchero integrale di canna

60g di acqua fredda

un pizzico di sale

per il ripieno

2 mele

80g di uva nera

40g di noci tritate

20g di zucchero integrale di canna

un cucchiaino di zenzero in polvere

un cucchiaino di cannella in polvere

un cucchiaino di semi di finocchio

un pizzico di noce moscata

la scorza grattugiata di un limone

per guarnire

latte di soia qb

2 cucchiai di zucchero integrale di canna

un cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento: per preparare la pasta mescolate tutti gli ingredienti e impastateli a lungo, date la forma di una palla e lasciate riposare al fresco. Intanto preparate il ripieno, grattugiate la mela e mescolatela a tutti gli altri ingredienti. Suddividete l’impasto precedentemente preparato in 8 parti uguali e col mattarello stendetele per creare dei dischi sottili. Suddividete il ripieno al centro dei dischi, chiudeteli a metà e con l’aiuto di una forchetta sigillateli. Spennellate con latte di soia e spolverate con lo zucchero e la cannella mescolati assieme. Con un coltello appuntito praticate delle piccole incisioni, infine infornate a 180° per 30 minuti.

zucche

Advertisements

7 thoughts on “Fagottini di mele e uva

  1. Ciao, devono essere una vera bontà. Ho tutti gli ingredienti, ma penso che mi cimenterò prossima settimana. Come ho festeggiato l’arrivo dell’autunno? Facendo massaggi e sorbendo un caldo karkadè. 🙂

  2. Abbiamo festeggiato l’arrivo dell’autunno cogliendo al volo questa tua ricetta! abbiamo provato a farli (triplicandole dosi perchè qui c’è gran voracità..) e sono venuti buonissimi!!!!! grazie!!!
    un abbraccione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...