Peperoni ripieni di riso basmati ed erbe

IMG_5396

Bentrovati cari lettori, eccoci nella settimana di ferragosto, quella in cui tutto si ferma, le strade sono deserte e (in teoria) il caldo si fa feroce. Stoicamente io resisto alle lusinghe dell’otium e mi applico incollata al ventilatore per  proporvi una ricettina che, se avrete l’ardire di accendere il forno, vi ripagherà in gusto e leggerezza, magari proprio nella giornata di ferragosto, quando tutti sembrano scordarsi più del solito dei mali del mondo e delle proprie analisi per sacrificare qualche malcapitato al dio delle ferie. Noi che invece amiamo festeggiare come si deve, onorando la vita senza offrirle nessuno, ci rimpinzeremo di frutti e verdurine gentilmente e generosamente offerte da Madre Natura senza inutili crudeltà, ci piace così e ne abbiamo ben d’onde! Se volete qualche idea per la griglia ecco qui, oppure vi potete rimpinzare delle nostre beneamate verdure ripiene, di cui trovate altri esemplari qui, qui, qui e qui. La verdura di oggi è il peperone. Ne ho trovasti di lunghi, stretti e rossi, e siccome mi avanzava del ripieno ho aggiungo un peperone giallo. Voi potete usare quelli che volete, e usare lo stesso ripieno per i pomodori, le zucchine, le melanzane e le cipolle. Mi raccomando di usare il riso basmati, che sulla superficie diventerà croccante e delizioso, e di utilizzare il sughetto  della teglia, magari per farci la scarpetta quando avete finito. Vi auguro una radiosa settimana, fate cose emozionanti, visitate posti che regalino stupore e pace e circondatevi di persone positive, mentalmente giovani e piene di affetto per voi!

IMG_5389

 

Ingredienti per 4 persone:

500g di peperoni rossi lunghi e stretti

un peperone giallo

150g di riso basmati

una cipolla rossa

3 cucchiai di uvetta

2 pomodori pachino

un mazzo di erbe aromatiche ( io ho usato: prezzemolo, menta, cedrina, finocchietto, timo, origano)

250ml di passata di pomodoro

300ml di brodo vegetale

2 cucchiai di olio evo

sale

pepe

Procedimento: mettete il riso in un tegame, aggiungete acqua fino alla sommità del riso, ma non oltre, mettete un pizzico di sale e accendete il fornello. Fate cuocere per qualche minuto, fino a quando l’acqua sarà assorbita ed il riso sarà a metà cottura. Spegnete il fornello e sciacquate il riso sotto l’acqua fresca per fermare la cottura. Fatelo sgocciolare e mettetelo in una terrina assieme alle erbe tritate finemente, all’uvetta, al pomodori a dadini, alla cipolla tritata, all’olio. Mescolate bene. Prendete i peperoni rossi e incideteli dalla parte verde per il lungo, fermandovi ad un paio di cm dalla punta inferiore. Facendo attenzione a non romperli eliminate i semi e sciacquateli bene.  Tagliate a metà il peperone giallo ed eliminate i semi. Prendete una teglia abbastanza grande da contenere tutte le verdure e distribuitevi la passata sul fondo aiutandovi con un cucchiaio. Con le mani riempite i peperoni col ripieno e disponeteli nella teglia. Versate il brodo tra i peperoni ed infornate a 180° per un’ora.  Serviteli tiepidi accompagnati dal loro sugo e buon appetito!

Advertisements

2 thoughts on “Peperoni ripieni di riso basmati ed erbe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...