Summer pudding

summer pudding

 

Dopo un fine settimana molto intenso sui monti, di cui vi parlerò prestissimo, promesso, siamo tornati a casa ed abbiamo trovato in frigorifero questo squisito dolce preparato da mio padre. Il summer pudding è una preparazione classica e relativamente light della cucina inglese, che veniva preparato per chi non poteva mangiare i tipici dolci burrosi della tradizione. Ha solamente 3 ingredienti, e non richiede il forno. Vi riporto la versione rigorosamente senza dosi così come l’ho letta nel libro Food in England di Dorothy Hartley, bellissimo libro che ho acquistato durante il viaggio nel sud ovest dell’Inghilterra, di cui, mi sono resa conto, non vi ho fatto vedere nemmeno una foto, quindi colgo l’occasione per ambientare questo dolce nel parco nazionale del Dartmoor, tra la brughiera, i misteriosi allineamenti preistorici e i cavalli selvaggi. La puntata successiva, sul viaggio in Cornovaglia, probabilmente la potrei intitolare Le nebbie di Avalon, visto il meteo decisamente ostile. So che alcuni di voi apprezzeranno il riferimento! Buon assaggio e buona visione!

 

Ingredienti:

pane morbido

frutti rossi (fragole, ciliegie, more, lamponi, ribes,…)

zucchero di canna

Procedimento: tagliate a fette il pane e privatelo della crosta, oppure usate il pane per tramezzini che ne è già privo. Foderate con la pellicola trasparente uno stampo o una ciotola e mettete una fetta di pane a coprire il fondo, e altre lungo i bordi, in modo da creare un secondo rivestimento senza buchi, anche sovrapponendo leggermente le fette  di pane. In un tegame portate a bollore i frutti  con qualche cucchiaiata di zucchero. Quando bolle, prelevate la frutta e mettetela sul pane dentro lo stampo. Tenete da parte mezzo bicchiere del succo  che si è formato e versate il resto, ancora caldo, sulla frutta. Coprite con uno strato di pane e con la pellicola. Prendete un piatto appena più piccolo dello stampo e ponetelo sopra, infine sovrapponete un peso (ad esempio il barattolo del sale) e mettete in frigorifero per la notte. Al momento di servire togliete il peso, aprite la pellicola e capovolgete su un piatto. Togliete tutta la pellicola e irrorate col succo tenuto da parte. Buon appetito!

IMG_4218 p IMG_4226 p IMG_4227 p IMG_4229 IMG_4232 IMG_4233   IMG_4267 p IMG_4268 p

IMG_4251 pIMG_4253 pIMG_4304 IMG_4308

Advertisements

8 thoughts on “Summer pudding

  1. quanto me piace il pudding.. ed ai frutti di bosco è il mio preferito!!
    e le foto? che posti.. che bella quella con l’albero e quella fitta rete di radici che affondano nel terreno..
    belle!
    baci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...