Barrette di cereali e frutta secca alla nocciola

IMG_4605

 

Come vi avevo anticipato un paio di post fa, ultimamente sto prestando molta attenzione alla colazione, facendone un pasto ricco e sano. La ricetta di oggi si inserisce proprio nell’ambito colazioni, ma anche spuntini e merende perchè quando si è al lavoro o in giro è bene avere a portata qualcosa di nutriente ma che non appesantisca. Le barrette di cereali sono in vendita da tantissimi anni, ma se volete risparmiare, evitare ingredienti che non vi piacciono o creare il vostro gusto preferito potete in poche mosse prepararle in casa. La ricetta che vi do può infatti essere modificata a vostro piacere, l’importante è usare 3 ingredienti: cereali, frutta secca & semi e qualcosa che faccia da “colla”, in questo caso il malto.  Oggi ad esempio credo proprio che ne sperimenterò una versione con cioccolato (ho ancora uova di Pasqua da smaltire!) e cocco. Un’altra idea che vi do è di sbriciolare queste barrette per metterle nel latte  o nello yogurt vegetale. Cosa ne pensate? Se provate a farle fateci sapere i vostri gusti preferiti! 

Ne approfitto per augurarvi anche una buona Liberazione, che sia un momento di ricordo commosso, ma anche e soprattutto di apertura verso la libertà delle nostre menti!

IMG_4607

Ingredienti:

una tazza di fiocchi di avena

mezza tazza di fiocchi di riso integrale

un cucchiaio di semi di girasole

2 cucchiai di nocciole tritate

6 albicocche secche tritate

un cucchiaio di uvetta sultanina tritata

un cucchiaio di mirtilli secchi tritati

un cucchiaio di burro di nocciole

tre cucchiai di malto d’orzo

un pizzico di sale

Procedimento: in una terrina versate tutti gli ingredienti secchi e mescolateli. In ina tazza miscelate il malto e il burro di nocciola e versateli sugli ingredienti secchi. Mescolate accuratamente con un cucchiaio in modo da avere un composto omogeneo (fidatevi di me e non provate a facilitare il tutto con le mani!). Rivestite una teglia quadrata o rettangolare di media dimensione con carta forno e versatevi il composto. Livellatelo con un cucchiaio, con un coltello incidete i riquadri delle barrette e mettete in forno caldo a 180° per 15/20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di dividere le barrette. Conservatele in una scatola ermetica ed usatele all’occorrenza. Buon appetito!

 

Annunci

8 thoughts on “Barrette di cereali e frutta secca alla nocciola

  1. Sabina in teoria puoi usare il miele, io non lo uso perchè non è vegetale, inoltre è molto più dolce. Il burro di nocciole è facoltativo, puoi sostituirlo con crema di mandorle o tahina (crema di sesamo) oppure ometterlo, serve a dare profumo e sapore

  2. Ciao e grazie, bella ricetta, io avevo provato a fare una cosa simile nell’essiccatore per non cuocerla ma poi non sta insieme, infornata sì? Cioe’ poi resta tutta attaccata? Tipo quelle che compri insomma? Grazie

  3. Le barrette fatte in casa! Ancora non mi sono mai cimentata ma questa tua ricetta mi ispira tantissimo…una curiosità, dopo la cottura diventano croccanti o rimangono un pò molli?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...