Peperoni ripieni di lenticchie

peperoni ripieni

Lo so, lo so, i peperoni non sono di stagione, ma avete presente quando vi assale una voglia improvvisa di qualcosa (no, non sono in dolce attesa!)  e continua a tormentarvi? Ecco, spero sarete indulgenti con me, l’ho fatto per la mia salute mentale! Insomma, dopo questa premessa un po’ colpevole, vi scrivo la ricetta di una delle cose più buone che ho mangiato ultimamente, e che, secondo il mio modestissimo parere, farebbe un gran figurone al cenone di capodanno. Poi le lenticchie portan soldi, no? Nel dubbio abbuffiamoci!

A proposito di festeggiamenti: sono felicissima che questo blog sia seguito da 1000 (MILLE!) persone che hanno deciso di iscriversi per ricevere le mie ricette e i miei sproloqui sulla mail senza perdere una puntata. Grazie di cuore! Sono ancor più felice di sapere che tra questi mille ce ne sono parecchi non erbivori, ma che prendono spunto dai miei manicaretti per andare incontro al cambiamento, che io cerco di promuovere usando toni miti (non come certi urlatori sotto i riflettori in questi giorni, ecco, volevo togliere un sassolino dalla scarpa). GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!!!

 

ciclamini

Ingredienti per 4:

2 peperoni del colore che più vi paice

200g di lenticchie lessate

una carota

mezza costa di sedano

una cipolla dorata

farina di mais (ricetta gluten free!)

2 cucchiai di prezzemolo tritato

peperoncino in polvere

olio

sale

Procedimento: tagliate i peperoni a metà e puliteli dai semi e dalle parti bianche. Tritate finemente cipolla, carota e sedano, mescolatele in una terrina con le lenticchie, il peperoncino (a piacere) il prezzemolo e 4 cucchiai di farina di mais. Salate, mescolate bene e riempite i peperoni. Disponeteli in una teglia unta, poi versate mezzo bicchiere di acqua leggermente salata. Spolverate i peperoni con farina di mais e infornate a 180° per circa 45 minuti (dipende dal forno). Serviteli caldi o tiepidi e buon appetito!

100% veg monday logo

 

Vi faccio i miei migliori auguri per il 2014, come ogni anno per me è tempo di bilanci, ma li lascio alla prossima puntata. Intanto festeggiamo tutti come preferiamo!

Advertisements

13 thoughts on “Peperoni ripieni di lenticchie

  1. Mmmmm!! Sono molto invitanti e così semplici che quasi quasi questa sera li provo! Grazie a te per le ricette,per i tono miti e per l’allegria!

  2. E’ un vero piacere per me che sono attenta ma non erbivora, leggere ogni settimana il tuo blog, e con piacere ti dico che le tue ricette, a casa nostra, vengono apprezzate moltissimo. Un sincero augurio che il 2014 sia per te esattamente come lo desideri. Grazie 1000

  3. Ciao Capretta! Auguroni per un meraviglioso 2014 è… saranno pure fuori stagione ma la tua ricetta dei peperoni è gustosissima al solo vedere la foto! Un virtuabbraccio.

  4. ciao capretta!!!anch’io da non erbivora apprezzo tantissimo le tue parole (e le tue ricette ovviamente)….certo è che da quando ho scoperto il tuo blog un pizzico di consapevolezza in più c’è!!!! e questo capodanno le salsicce le ho lasciate a qualcun altro..in compenso mi sono abbuffata di lenticchie e piselli, ma questa è un’altra storia!! ti faccio tanti cari auguri per questo 2014, io ogni lunedì aspetterò la tua ricettina!! un bacione

  5. Che buoni questi peperoni sono proprio golosi…a volte è vero può prendere la voglia di cose fuori stagione…per questo io ho cercato di essere previdente questa estate e ho congelato un pò di verdure dell’orto del babbo, tra cui degli stupendi peperoni tagliati a metà e cotti in forno…le lenticchie in dispensa non mancano mai…quasi quasi ho deciso cosa farmi per pranzo oggi 😉

  6. Pingback: 100% vegetal monday | La Cucina della Capra

  7. Pingback: Peperoni ripieni di riso basmati ed erbe | La Cucina della Capra

  8. Le lenticchie non sono la mia passione, bensì di mio marito. Con questa ricetta salvo capre e cavoli perchè mi attira molto e domani….Esselunga…..PEPERONI, rossi, solo per una questione estetica. I tedeschi, sul mangiare eccellono, ma i piatti sembrano dei quadri .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...