Panini dolci con noci e mirtilli

panini noci mirtilli

 

Anni fa avevo assaggiato un pane molto particolare, chiamato pan del pescatore, che pare essere di origine genovese, anche se è diffuso ugualmente in Toscana. Si tratta di un pane molto corposo e ricco che doveva servire come nutrimento ai pescatori che passavano lunghi periodi in mare. Quel  tipo di lievitato mi è tornato subito in mente quando ho assaggiato i panini che vi propongo oggi, anche se invece di uvetta e pinoli ho usato noci e mirtilli. A noi sono piaciuti molto, ma non aspettatevi dei panini soffici, piuttosto un pane compatto, dolce ma non troppo, con tanti pezzettini ad arricchirlo. Questi panini sono adatti per essere regalati o mangiati a colazione per partire con la giusta carica, magari per una gita in montagna! Molti di voi staranno confezionando a mano i propri regali. Volete condividere con noi le vostre idee?

Ingredienti per 9 panini:

una bustina di lievito di birra secco (7g)

700g di farina integrale

un pizzico di sale

300ml di latte di soia

225g di zucchero integrale di canna

200g di olio evo

100g di noci tritate

75g di mirtilli secchi

40ml di nocino

Procedimento: sciogliere il lievito nel latte, in una terrina unire farina, sale, zucchero, versare il latte col lievito e mescolare. Aggiungere l’olio e impastare bene. far lievitare circa un’ora al caldo. Aggiungete il nocino, le noci e i mirtilli e impastate nuovamente. Dividete in 9 parti. Io ho usato dei pirottini da panettone, ma se non li volete usare potete dare la forma che preferite ai panini. Se usate i pirottini fate 9 palline e mettetele al loro interno.  Fate lievitare un’altra mezzora e mettete in forno caldo e ventilato a 160° per 45 minuti circa. Sfornateli, fateli raffreddare oppure serviteli tiepidi. Buon appetito!

100% veg monday logo

Advertisements

5 thoughts on “Panini dolci con noci e mirtilli

  1. Non farò regali confezionati da me,a parte ai nonni a cui penso di fare qualche biscottino, niente di speciale. In realtà mi piace approfittare del Natale per regalare cose di cui le persone han bisogno, così la percentuali di regalini fatti in casa è piuttosto bassina :\
    Questi paninetti sono stupendi, super invitanti, quest’anno anno ancora non ho potuto mangiare nemmeno un panettoncino ancora, sto volendo i tuoi da matti!!
    Spero di poter recuperare, magari con questi!
    un abbraccio

  2. ……ho “marmellatato” per giorni … adesso è scoccata l’ora di iniziare le consegne alle persone più care… ( porterò anche quelle di questa estate e di settembre).
    Quest’anno le ho confezionate con tulle rosso oppure con un tovagliolo di carta rossa tagliato in tondo, il tutto fermato con un fiocco di cordoncino dorato.
    Terminate le consegne voglio provare i panettoncini, sanno di buono-buono!
    ciao

  3. Ma che belli, sembrano proprio dei panettoncini! La lista degli ingredienti suggerisce anche che sono una vera delizia…ricettina salvata, subito!
    Io come regalini fai da te ho preparato dei biscotti, delle rose del deserto senza glutine…sono venute proprio carine e soprattutto buonissime, per fortuna ne avevo fatte un po’ in più anche per me 😉

  4. Pingback: 100% vegetal monday | La Cucina della Capra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...