XI marcia per la PACE Polesana, coltiviamo la pace

Questo post non parla di cucina, perdonatemi! E’ un invitoalla XI marcia per la Pace del Polesine, che si svolgerà a Rovigo il 28 e 29 settembre. L’invito è rivolto a tutti, anche a chi abita lontano. Qui sotto vedete, nella foto, il ricco programma e i recapiti per avere informazioni dagli organizzatori. Questa è la pagina facebook, per leggere ulteriori dettagli e per condividere!

 

marcia pace

 

Spero che partecipiate in tanti, è un’iniziativa che merita davvero attenzione, e il tema (purtroppo) è attuale.

Ecco le belle parole degli organizzatori

 

CONTRO TUTTE LE GUERRE: COLTIVIAMO LA PACE!!!!

Chiunque, nel rispetto dell’ambiente, coltivi la terra lavora anche per la pace.”

dal manifesto degli “ Orti di pace” di Gianfranco Zavalloni

Ed eccoci di nuovo qui, dopo quasi un anno, ritornare nel parco dedicato ad Alexander Langer a parlare di pace. Ma cosa è cambiato dall’anno scorso? Nulla sembrerebbe: ci sono ancora guerre, povertà, ingiustizie e Parco Langer, il nostro caro parco, rischia ancora più di ieri di essere asfaltato da metri cubi di freddo cemento, come tantissimi altri parchi e zone verdi nel mondo.

Quindi, che senso ha quest’anno ritrovarsi? A cosa serve? Ci dobbiamo rassegnare? Non è cambiato proprio niente dall’anno scorso, dall’ultima marcia? No, invece, qualcosa è cambiato e questo qualcosa ci può, e ci deve, ridare la speranza e la voglia di continuare a lottare per cambiare questo modello di sviluppo autodistruttivo. Innanzitutto si sono diffusi in tutto il territorio comitati spontanei per la difesa dell’ambiente e si è sviluppato il seme della consapevolezza ambientalista collettiva, in quanto si è capito che solo ragionando e operando insieme si possono ottenere delle piccole ma importanti vittorie per difendere il bene comune: sono nati nuovi metodi di socializzazione e confronto e il parco stesso è stato spesso usato come luogo di festa, di incontro, di lavoro e di lotta. Il frutto più tangibile di tale percorso è rappresentato dall’orto sociale che per merito di alcuni volontari attivisti quest’anno è nato proprio in prossimità del parco. Altra vittoria importante: la restituzione alla collettività del primo bene confiscato alla mafia in Polesine, a Salvaterra, nei pressi di Badia Polesine.

Il seme della pace ormai è germogliato e sta dando i suoi buoni frutti: lo stesso Alexander Langer sarebbe felice per questo. Ecco perché quest’anno abbiamo deciso di ripartire dalla nostra cara e amata terra, che abbiamo la fortuna e il privilegio di abitare. Apriamo gli occhi dunque, ma anche nasi, braccia e orecchie, e ricordiamoci che la nostra casa comune, il pianeta terra di cui siamo i fortunati ospiti, è un bene finito, non è eterno, ma soprattutto è l’unico bene non riproducibile: proteggendolo e coltivandolo con amore e rispetto in realtà non facciamo altro che proteggere noi stessi e le generazioni future. Proprio con questo spirito abbiamo pensato di chiamare a marciare e a parlare con noi persone ed esperienze simili per un giusto scambio di buone pratiche e idee di come si possa coltivare la pace: dagli orti sociali all’autoproduzione, ma anche di disarmo, ambiente, giustizia sociale e disobbedienza civile, attraverso libri, progetti o semplici idee. Ritroviamoci anche quest’anno a Parco Langer per coltivare insieme la pace allenandoci ad essere, come dice Erri de Luca, più all’altezza della terra che del cielo.

Benvenute/i sulla terra quindi… o meglio bentornate/i

Annunci

One thought on “XI marcia per la PACE Polesana, coltiviamo la pace

  1. Ciao Capretta,
    Non potrò esserci fisicamente, causa lontananza e piede e ginocchio in totale ribellione, ma ti/vi sono vicino con tutto il cuore, con l’augurio che nel locale come nel mondiale scoppi LA PACE !!!! Un virtuabbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...