Strudel di segale con asapragi, arancia e mandorle

strudel asparagi

Dopo un lungo anno sono tornati gli asparagi, quindi è il momento giusto per abusarne. Sul web (anche qui) fioccano le ricette, più o meno tradizionali. Uno dei miei piatti preferiti è la vellutata fredda, con asparagi e patate, ma anche il risotto non è male, e così pure le torte salate e le farifrittate. Per la ricetta di oggi li ho usati come ingrediente principale per uno strudel incrociato. Da un po’ mi ronzava intesta l’idea di provarlo, si presenta molto bene, ed è adatto sia per le preparazioni dolci che salate. L’effetto è grande, e la fatica è praticamente la stessa che per uno strudel normale. Per la pasta ho usato un mix di farine tra cui quella di segale, che dà sempre un tocco particolare, e il ripieno è molto dolce, seppur salato. Potete preparare questi strudel sia per portarli in ufficio che per un picnic, oppure potete prepararne di piccolissimi per un buffet o un aperitivo. La pasta brisée è realizzata con l’olio al posto del burro, la proporzione della ricetta originale vorrebbe un rapporto farina/grasso 2 a 1, io ho fatto 3 a 1 per cercare di abbassare l’apporto calorico, se a voi invece non importa potete aumentare la parte grassa, guadagnando in friabilità, anche se già così il risultato è molto soddisfacente. Non vi resta che provarlo!

Ingredienti per 3 strudel monoporzione:

per la pasta

100g di farina integrale

50g di farina di segale

50g di olio di semi di girasole

mezzo cucchiaino di sale

acqua fredda qb

per il ripieno

6 asparagi

un pezzo di porro lungo 10 cm circa

mezza arancia

3 cucchiai di olio evo

3 rametti di timo fresco

una manciata di mandorle

per spennellare

un cucchiaino di malto d’orzo

un cucchiaino di acqua

Procedimento: Per prima cosa preparate la pasta brisé lavorando velocemente le farine con l’olio, il sale e acqua qb. Formate una palla e lasciate riposare in frigorifero. Nel frattempo pulite e affettate il porro e gli asparagi, fateli saltare in una padella con olio caldo, aggiungete le mandorle tritate e cuocete per pochi minuti, salate, aggiungete le foglioline di timo, l’arancia tagliata a cubetti e spegnete.  Prendete la pasta, dividetela in 3 porzioni, stendetele cercando di dare una forma allungata (vedete foto sotto), con un coltello tagliate le strisce sui lati, versate una parte del ripieno e intrecciate per chiudere. Spennellate con la soluzione di acqua e malto e infornate a 180° per 30 minuti. Quando la crosta inizia a colorarsi togliete dal forno e fate raffreddare un po’ prima di servire. Buon appetito!

IMG_9813

Anche con questa ricetta partecipo al 100% vegetal monday, partecipate anche voi!

100% veg monday logo

Advertisements

15 thoughts on “Strudel di segale con asapragi, arancia e mandorle

  1. Che meraviglia !! ne mangerei un pezzo anche ora !!!!!!!! hai usato l’olio di girasole, c’è un motivo ? Grazie e complimentoni !!!!

  2. Pingback: 100% vegetal monday | La Cucina della Capra

  3. Capra è bellissimo!! °_° ma davvero!
    Prima o poi mi voglio cimentare anche io nell’aspetto “treccia” … ma come minimo mi viene un boccolo 😀

  4. delizioso, sia l’impasto alla segale che il ripieno (asparagi e arancia?un nuovo abbinamento da provare subito, finchè ci sono le ultime arance!!). Mi piace moltissimo come hai realizzato gli strudel “incrociati”, da vedere sono uno spettacolo, e non sembrano difficili da realizzare. Proverò sicuramente!
    Un bacione!

  5. che bell’intreccio!!! quanto gusti particolari! arancia… mandorle! deve essere squisito… mi sa che mi ” tocca” farlo!!! ahahahah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...