Cous cous alle fave fresche di primavera

couscous fave

L’abbiamo aspettata ed invocata invano per settimane, ed in cambio abbiamo ricevuto moltissima pioggia. Ora la Primavera è giunta, e con sè ha portato i suoi colori, le fioriture, le nuove verdure croccanti da mangiare crude, magari insaporite solo da sale e olio buono. Finalmente possiamo iniziare a fare le gite all’aria aperta, colline, campi, spiagge. Credo che siamo in molti a cui una giornata di sole cambia l’umore, e non solo, a me viene voglia di fare nuove cose, di rimettermi in gioco, di ricominciare a progettare, in primis le vacanze estive, lo ammetto! Tra le prime verdure primaverili sono felice di contare le fave, queste verdi perle racchiuse in un turgido baccello. Crude non sono proprio il massimo della digeribilità, ma almeno una volta all’anno possiamo permettercele, e allora perchè non provarle unite al cous cous e a tante erbette che ora si stanno impegnando per raggiungere l’apice della loro rigogliosità?  Sotto trovate la ricetta, che come ogni lunedì partecipa al 100% vegetal monday! Questa iniziativa, nata per sottolineare che consumare derivati animali ha un peso non indifferente, sta andando molto bene, ringrazio tutte le persone generosissime che stanno partecipando, chi assiduamente, chi una tantum. Grazie mille, spero che questo rituale online si trasformi per qualcuno in una buona abitudine, e chissà che poi dal lunedì non la si estenda all’intera settimana!

100% veg monday logo

Ingredienti per 2:

150g di couscous

2 manciate di fave fresche sgranate

mezzo porro

mezza zucchina

foglie di menta fresca

foglie melissa fresca

prezzemolo

arachidi

succo di un limone

olio

sale

pepe

Procedimento: sgranate il cous cous con olio, salatelo e copritelo con acqua bollente nelle quantità indicate sulla confezione. Lasciatelo cuocere per assorbimento e fatelo raffreddare. In una padella mettete 2 cucchiai di olio e fate rosolare il porro tagliato a rondelle assieme alle arachidi. Spegnete e fate raffreddare. Tagliate la zucchina a dadini, tritate le erbe. In una terrina versate il cous cous, le fave, il porro, le arachidi, le erbe, salate, pepate, aggiungete olio e il succo di limone. Mescolate per bene e lasciate riposare almeno un’ora prima di servire. Buon appetito!

Annunci

11 thoughts on “Cous cous alle fave fresche di primavera

  1. Pingback: 100% vegetal monday | La Cucina della Capra

  2. Finalmente, sì! I volti delle persone per strada cominciavano ad essere talmente contriti da incutere timore. L’essere umano è meteoropatico, eccome se lo è… E visto che le fave sono arrivate finalmente anche a Zena, non ci resta che seguire le tue orme :-)!

  3. Finalmente la primavera sembra davvero arrivata, spero solo che non sia un fuoco di paglia!! Mi piace molto questo cous cous, non appena compariranno le fave anche nel mio orto lo provo!!

  4. Capra, sei sul pezzo 😀
    oggi mamma QB ha detto che mi fa la pasta con fave fresche e porro. Le dirò di aggiungerci pure un tocco di menta 🙂
    La scorsa settimana ha fatto la tua pasta con versa e arachidi, ci è piaciuta molto 🙂

  5. Buonissimo il cous cous! Non faccio mai in tempo a partecipare a questa tua bella iniziativa… mannaggia… spero di riuscire la proxma settimana! Baci 🙂

  6. Amo moltissimo le fave, dopo i ceci sono i miei legumi preferiti! questa ricettina è davvero invitante, mi lascia solo un po’ dubbiosa il fatto di lasciare le verdure crude, visto che ultimamente ho lo stomaco un po’ delicato. che dici, se faccio saltare tutto in padella con il porro, viene bene comunque? un bacio e buon weekend primaverile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...