La torta di compleanno!

 

Quando la Capra ha compiuto 18 anni non è stato un bel giorno, improvvisamente ha realizzato di avere molte più responsabilità, doveri, il mondo la caricava di aspettative che l’eterna Peter Pan difficilmente avrebbe retto. Dai 20 in poi la sua età dichiarata è stata sempre quella, essendo lei convinta che nulla possa esserci di meglio che una eterna fanciullezza spensierata. Intanto gli anni sono passati, ed ora è un po’ difficile mentire anagraficamente, quando se ne fanno  …. ehm…..31! Ebbene sì, e scriverlo pubblicamente è una presa di coscienza, ma anche una doccia fredda, perchè è sempre faticoso ammettere con se stessi di non essere capaci di avere padronanza del tempo, nonchè degli eventi. Accidenti! La Capra da bambina andava a letto e prima di addormentarsi fantasticava sul ritrovarsi, al risveglio, dotata di un superpotere. Chi non l’ha fatto? Ahimè ciò non è inspiegabilmente accaduto, e la Capra ancora non è in grado di fermare il tempo e di evitare le brutture della vita, ma ci sta lavorando! Nel frattempo fa del suo meglio, ad esempio ha approfittato della quasi concomitanza del genetliaco con l’amica Giò per esaudire un suo desiderio: una torta di compleanno con la melagrana! Questa torta è stata preparata un po’ in fretta e furia questa mattina, inoltre fino all’ultimo l’ingrediente principale non è stato reperibile, nei supermercati pare impossibile trovarlo, e la Capra ha mandato in spedizione il Caprone (ormai universalmente considerato un super eroe, dopo che è intervenuto per salvare una vicina di casa aggredita dal cane di altri vicini mentre teneva in braccio il gattino Pippo) a domandare un paio di queste bacche ripiene di rubini alla vicina di casa dirimpettaia, la  quale se prima ci guardava con un po’ di sospetto, ora ci considera indispensabili alla sopravvivenza (uso il plurale, ma in realtà considera tale solo il Caprone!). Morale della storia: la Capra ha realizzato in un lampo la torta, che ha servito a pranzo alla famiglia sopraggiunta da lontano per festeggiarla, come i re Magi, in 3 e carichi di graditissimi doni! Questo dolce è più complicato da scrivere che da preparare, e forse alcuni ingredienti non sono facilissimi da reperire. Per reclami, proteste, sassaiole e dolcetto o scherzetto rivolgetevi all’amica Giò, che sta su al nord, appena dopo il Po! Per la base la Capra ha giocato facile, usando una ricetta ormai sperimentata varie volte per il pan di spagna vegetale: quella di questo libro. Bene, vi lascio alla ricetta, il compleanno della Capra è domani, il 15 ottobre, e chissà che come in una fiction si svegli finalmente col superpotere tanto agognato. Vi terrò aggiornati!

Ingredienti:

230g di farina 00

65g di fecola di patate

100g di zucchero di canna

mezza bustina di lievito per dolci

250g di latte di riso

60g di olio di semi di girasole deodorato

mezzo cucchiaino di curcuma

la scorza grattugiata di mezza arancia

200g di yogurt di soia già scolato*

200ml di liquore alle ciliegie (o altro liquore alla frutta)

200ml di succo di melagrana

2 cucchiai di sciroppo di melagrana

chicchi di mezza melagrana

Procedimento: in una terrina setacciare le farine e il lievito, aggiungere lo zucchero e la curcuma, mescolate bene poi aggiungete latte e olio, e anche la scorza dell’arancia. Mescolate con una frusta e versate in una tortiera unta e infarinata di 20cm di diametro. Infornate a 170° per 40 minuti. Quando il pan di spagna è pronto fatelo raffreddare, poi tagliatelo a metà. In una tazza mescolate il liquore col succo, e in un’altra lo yogurt con lo sciroppo. spennellate l’interno del pan di spagna con il succo al liquore, imbevendolo per bene, spalmate uno strato sottile di yogurt e coprite con l’altra metà. Spennellate anche la superficie con il liquido, e aiutandovi con una spatola ricoprite tutta la torta con lo yogurt allo sciroppo. Decorate coi chicchi di melagrana e lasciate in frigorifero fino al momento di servire.

*per yogurt scolato si intende lo yogurt di soia lasciato almeno una notte in un colino a maglie strettissime, in modo che perda il siero e diventi molto più compatto, come un formaggio spalmabile, per intenderci!

 

 

Advertisements

17 thoughts on “La torta di compleanno!

  1. Ehi Capretta, ma siamo coetanee, anzi io sono più vecchietta, sono nata a Maggio!! Allora ci risentiamo domani per gli auguri, prima non si fanno,eh!! Buona notte e in bocca a lupo per il tuo super potere!! 🙂

    ps: grazie a te ho imparato che genetliaco sta per compleanno!! ihiih

  2. come stai tu sulla stagionalità nessuno mai…proprio ieri ho pubblicato un postone sull’uva quando la più buona è già finita…uffff
    no, non me ne vado senza averti fatto gli auguriiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!! cosa vuoi che siano 31 😉 io ne ho cinque di più e me ne sento la metà….. 😦

  3. Auguri!!!!!!!!!! per la tua tenera età…. e si tenera, in confronto sono una vecchiona…. 😦 Hai festeggiato alla grande e con il botto, un dolce stupendo, stagionale e buonissimo… assolutamente perfetto!!!!
    p.s. la differenza d’età è tanta, ma proprio tanta…. meglio non dirla

  4. Auguri!!! E’ oggi vero? Solo 31, ma va là, va’, di che ti lamenti?!?! Ahahahah
    Questa torta è strepitosa, adoro il rosso del melograno, ha un colore ed un gusto intenso meraviglioso!
    Un abbraccio ^_^

  5. Cara Capretta, tantissimi auguri! Anch’io a breve (il 23) compirò 31 anni…quindi facciamoci coraggio, non siamo ancora da buttare! bellissima torta, brava!

  6. Augurissimi alla Capra! 31? Sei giovanissima, non è certo il caso di preoccuparsi :-). E poi la melograna è piena di antiossidanti :-P. Torta meravigliosa e foto splendida, come al solito.

  7. Grassie ❤ e tantissimi auguri a tutte noi che proprio in ottobre diventiamo più sagge…e anche un po' più pazze! PS: questa ricetta è bellissima e buonissima…e se usassimo anche la gelatina di melograno per la farcitura? Me ne hanno appena regalato un vasetto…SLURP!

  8. Buon compleanno Ca(p)ra! Vai tranquilla che sei giovanissima!!!
    …Se sei riuscita a dotarti dei superpoteri mi porti una fetta di questa meravigliosa torta? 🙂 Baci e un mondo di auguri!!!

  9. La torta e’ fantastica e ti faccio ancora i miei più cari auguri per il tuo dolce compleanno!!! ^^
    Io adoro la melagrana, piccole perle rosse che mi fanno impazzire con il loro sapore leggermente acidulo ma buonissimo! (ho l’acquolina al sol pensiero lol )
    Comunque, personalmente parlando, non temo il tempo che passa e non nascondo la mia età, ok ho 26 anni e posso essere considerata ancora giovane ma gli anni passano anche per me, arrivano i primi capelli bianchi ma sono felicissima lo stesso e felice che questi ultimi anni mi abbiano reso più consapevole delle mie scelte, più responsabile e attenta!
    In fondo il tempo passa ma noi restiamo sempre le stesse 😉

  10. Solo 31? … e cosa sono. Io quest’anno ne compirò 45 e mi sento una giovinetta 😉
    La torta è stupenda, e anche se in ritardo tantissi auguri di festeggiare altri cento di questi giorni!

  11. Augurissimi di nuovo Capretta; non ero ancora capitata qui per dirti quanto è bella la tua torta…ma l’avevo già vista su Fb 😉
    Bellissima davvero e chissà che buona!!!!

    …spero che il superpotere sia giunto 😉
    Un abbraccione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...