Albicocche in crosta alla lavanda (ovvero: finta crostata di albicocche)

Finta crostata perchè con questo caldo è già tanto che sia finta! Chi ce la fa a mangiare dolci molto grassi? Questo impasto è molto più leggero e rustico, forse meno raffinato, ma decisamente particolare! Premessa: la Capra e il Caprone questo fine settimana in cui la Capra si è presa 2 giorni di ferie sono andati in Romagna a trovare i genitori della Capra. Ovviamente la Capra e suo padre sono andati in campagna nella vecchia casa dei nonni a vedere l’orto ed il frutteto, rigogliosissimi nonostante il padre della Capra non sia mai soddisfatto! 😀

La conseguenza della visita è stata una sporta di verdure e una scorta praticamente a vita di albicocche, quindi iniziamo con le ricette a base di questo frutto!

 

Ingredienti per una tortiera piccola:

200g di farina integrale

3 cucchiai di zucchero

3 cucchiai di olio di semi bio

un cucchiaino di cannella

2 cucchiai di semi di papavero

un pizzico di sale

acqua

5 albicocche piccole

una spiga di lavanda

 

Procedimento: tagliate le albicocche  a spicchi, mettetele in una terrina con un cucchiaio di zucchero e i fiori di lavanda e lasciate riposare mentre impastate la farina con tutti gli altri ingredienti (foto sotto) . Ungete la teglia e infarinatela, stendete la pasta, bucherellatela con una forchetta,  disponete le albicocche con il loro condimento  e infornate per 30 minuti a 180°.

 

 

Ed  ecco le albicocche ancora sull’albero!

Annunci

8 thoughts on “Albicocche in crosta alla lavanda (ovvero: finta crostata di albicocche)

  1. Splendida!!!!!!!!! solare, leggera e invitante….. quest’anno abbiamo raccolto anche noi delle albicocche favolose, sono grosse come pesche, ma non sono moltissime, quindi non penso che riuscirò a cucinarle 😦

  2. Delicatissima questa crostata 🙂 molto semplice ma buonissima e che profumato l’abbinamento con la lavanda 🙂
    Ho delle albicocche che si stanno rovinando a causa del caldo, magari oggi mi metto proprio a preparare questa crostata 😉

  3. Ciao!! Ma che piacere conoscere il tuo bellissimo blog!!!! Così nelle mie corde, come questa ricetta stupenda!!!! Adoro la lavanda! Ora ti ho aggiunto al mio reader…. Quindi alla prossima! 😉

  4. Pingback: Lavanda | Passo lento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...